QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE PER MIGLIORARE SERVIZI ED ESPERIENZA DEI LETTORI. SE DECIDI DI CONTINUARE LA NAVIGAZIONE CONSIDERIAMO CHE ACCETTI IL LORO USO.

ABBIAMO AGGIORNATO LA PRIVACY POLICY E LA COOKIE POLICY PER RENDERLE PIÙ CHIARE E TRASPARENTI E PER INTRODURRE I NUOVI DIRITTI CHE IL REGOLAMENTO TI GARANTISCE.

Bandi di gara

Bandi di gara

Bando IM Z-2002

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Scadenza del bando: 23 novembre 2020 ore 12:00

Indagine di mercato predisposta per conoscere gli operatori economici interessati all'eventuale affidamento della fornitura di upgrade capacitivi per le infrastrutture storage “Pure Storage Flasharray//X20” presenti nei Datacenter GARR e relativi servizi di assistenza specialistica e manutenzione per la durata di 4 anni.

Il Consortium GARR (di seguito anche GARR), con sede legale in Roma - via dei Tizii, 6 (tel. 06-4962.2000, fax 06-4962.2044) e-mail PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., codice fiscale 97284570583 e partita IVA 07577141000 intende procedere ad una indagine di mercato finalizzata all'individuazione di operatori interessati a prendere parte alla procedura negoziata, con aggiudicazione mediante criterio del minor prezzo, per l'affidamento della fornitura in oggetto. In esito alla presente indagine di mercato, GARR si riserva comunque la facoltà di non dare ulteriore seguito all'affidamento.

Oggetto

Gli operatori economici sono chiamati a manifestare il loro potenziale interesse a partecipare alla procedura negoziata ex art. 36, comma 2 lett. b) del D.Lgs 50/2016 e s.m.i. (in seguito anche Codice degli Appalti), per l'aggiudicazione, secondo il criterio del minor prezzo ex art. 95 del medesimo D.Lgs. 50/2016, dell'appalto avente ad oggetto la fornitura di upgrade capacitivi per le infrastrutture storage “Pure Storage Flasharray//X20” presenti nei Datacenter GARR di Roma le cui caratteristiche sono meglio descritte nell’Allegato n. 1 al presente avviso “Specifiche Tecniche”.

La fornitura si intende compresa dei relativi servizi di assistenza specialistica e manutenzione per la durata di 4 anni.

La Procedura verrà espletata nell’ambito di applicazione dell’art. 15 del D.Lgs. n. 50/2016.

Durata dell'appalto e possibili opzioni

Il rapporto contrattuale sarà costituito all'esito della procedura di gara e prevedrà la fornitura dei suddetti apparati ed il servizio di assistenza specialistica e manutenzione per la durata di 4 anni.

Importo a base d'asta presunto

Si presume un importo complessivo di € 178.000,00 oltre ad IVA ed eventuali oneri di legge per la fornitura di upgrade capacitivi per le infrastrutture storage “Pure Storage Flasharray//X20” presenti nei Datacenter GARR e relativi servizi di assistenza specialistica e manutenzione per la durata di 4 anni.

Requisiti di partecipazione

Saranno ammessi a partecipare alla procedura di gara esclusivamente gli operatori economici che siano in possesso dei seguenti requisiti professionali e di capacità economico finanziaria e tecnico­organizzativa:

  1. non trovarsi in alcuna delle situazioni di esclusione dalla partecipazione alla gara di cui all'art. 80 D.Lgs. 50/2016;
  2. essere iscritto al registro delle imprese per attività inerenti alle forniture/ai servizi oggetto di gara;
  3. essere in possesso dei seguenti requisiti tecnico-organizzativi ed economico-finanziari richiesti dal Consortium GARR:
    1. requisiti tecnico - organizzativi:
      1. disporre di idonea attrezzatura tecnica ed in particolare tutti i mezzi, i materiali e gli strumenti per eseguire la fornitura dei servizi oggetto della presente Procedura;
      2. essere Partner certificato del Costruttore Pure Storage;
    2. requisiti economici - finanziari:
      • aver conseguito un fatturato specifico, nel triennio 2017/2018/2019, per forniture analoghe a quelle oggetto del presente Avviso pari o superiore a € 600.000,00 oltre IVA di legge.

La Procedura si svolgerà attraverso l’utilizzazione di un Sistema telematico mediante il quale verranno gestite le fasi di pubblicazione della procedura, presentazione delle offerte, analisi delle offerte stesse e aggiudicazione, oltre che le comunicazioni e gli scambi di informazioni.

Il Sistema è costituito da una piattaforma telematica di negoziazione nella disponibilità di Consip S.p.A., conforme alle regole stabilite dal D. Lgs. n. 82/2005 e dalle pertinenti norme del Codice (www.acquistinretepa.it).

Sarà cura dell’Operatore Economico, ove non già registrato, registrarsi sulla piattaforma in data anteriore all’invio della manifestazione d’interesse.

Modalità e termine di presentazione della manifestazione di interesse

Gli operatori economici interessati faranno pervenire la propria manifestazione di interesse al Consortium GARR, in conformità con il "Modello A - Manifestazione di interesse", allegato al presente Avviso. L'istanza debitamente compilata e firmata digitalmente dal Legale Rappresentante/Procuratore dovrà essere trasmessa via PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. citando nell'oggetto dell'email: "Manifestazione di interesse (Rif. GARR IM Z-2002)".

LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DOVRÀ PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12:00 DI LUNEDÍ 23 NOVEMBRE 2020

Con la presente si informa che il Consortium GARR adotterà la Posta Elettronica Certificata (PEC) quale unico strumento di comunicazione diretta con gli operatori economici interessati al presente Bando.

Al predetto "Modello A" non dovrà essere allegata alcuna offerta economica.

Le istanze redatte o inviate in modo difforme da quello prescritto nel presente Bando non saranno tenute in considerazione.

Saranno invitati alla procedura negoziata, per l'affidamento della fornitura di cui trattasi, tutti gli operatori economici che abbiano validamente formulato la manifestazione di interesse e i cui requisiti di partecipazione dichiarati verranno successivamente verificati in sede di gara.

Trattamento dati personali, consenso al trattamento

Il Consortium GARR informa che i dati forniti dall'operatore economico verranno utilizzati solo ai fini del presente Avviso in ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016.

Pubblicità

Il presente Avviso è pubblicato sul sito del Consortium GARR (https://www.garr.it/) alla pagina "Bandi di Gara" unitamente al "Modello I – Manifestazione di interesse" allegato

Disposizioni finali

Eventuali informazioni e chiarimenti relativi al presente Avviso potranno essere richiesti, esclusivamente via PEC, al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., citando nell'oggetto Manifestazione di Interesse (rif. GARR IM Z-2002). Le richieste di chiarimento dovranno pervenire entro le ore 17:00 del 18 novembre 2020. Le richieste di chiarimento e le risposte saranno pubblicate sul sito WEB del GARR (www.garr.it) alla pagina "Bandi di Gara". Sul tale sito, in apposito file in costante aggiornamento, saranno pubblicate tutte le risposte ad eventuali quesiti ed altre eventuali necessarie comunicazioni in ordine all'Avviso in argomento. I soggetti interessati sono pertanto invitati a controllare regolarmente la pagina web per acquisire informazioni complementari sulla procedura in oggetto.

Il presente Bando, finalizzato all'espletamento di una indagine di mercato, non ha natura di proposta contrattuale; le manifestazioni di interesse hanno esclusivamente lo scopo di comunicare al Consortium GARR l'interesse all'eventuale affidamento della fornitura in oggetto e, di conseguenza il Consortium GARR non assume alcun vincolo nei confronti degli operatori economici che hanno manifestato interesse alla eventuale successiva procedura.

Il Consortium GARR si riserva, altresì, di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all'affidamento del servizio.

Responsabile del Procedimento: Prof. Federico Ruggieri

Le informazioni complete e dettagliate sono contenute nei documenti di cui sotto alla voce: "Documenti Indagine di Mercato"

Roma, 13 novembre 2020